Salta al contenuto principale

Prosegue la protesta dei dipendenti
delle linee extra urbane private

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

COSENZA – E' proseguita anche stamattina in città con un corteo, la protesta dei dipendenti delle linee extra urbane private. Nessun autobus è partito dall’autostazione e sono stati molti i disagi per i pendolari. La città è sotto il controllo di decine di pattuglie di polizia e carabinieri, visto che ieri sera i manifestanti stavano per bloccare l’autostrada. Solamente una forte pioggia ha consentito che fosse bloccata una rampa d’accesso dello svincolo di Cosenza Sud della A3 Salerno-Reggio Calabria, con limitati disagi alla circolazione. Nel frattempo presidi delle forze dell’ordine da stamattina allo svincolo di Cosenza Sud dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria dopo il blocco di ieri pomeriggio docuto alla protesta dei dipendenti delle ditte del trasporto privato, che sono senza stipendi da mesi. Carabinieri, Polizia e Guardia di finanza hanno dislocato uomini e mezzi allo svincolo, ma non hanno dovuto effettuare alcun intervento perchè oggi le manifestazioni di protesta sono proseguite ma sono rimaste limitate al perimetro cittadino, provocando disagi in varie zone. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?