Salta al contenuto principale

Rosarno, distrutto intero agrumeto
dell'assessore comunale De Maria

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

ROSARNO (RC) – Un agrumeto di proprietà dell’assessore comunale di Rosarno Teodoro De Maria è stato completamente distrutto da ignoti che hanno tagliato le piante. Secondo quanto appreso, nel fondo agricolo di proprietà dell’amministratore comunale della giunta guidata da Elisabetta Tripodi, sono state tagliate 65 piante di mandarini. E' il terzo danneggiamento patito da De Maria da quando ha assunto la carica di assessore. Gli amministratori di Rosarno hanno convocato una conferenza stampa per questo pomeriggio alle 16 nel palazzo comunale. A De Maria, la solidarietà del consigliere regionale del Pd Nino De Gaetano.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?