Salta al contenuto principale

Disavventura in mare al largo di Reggio
Barca si ribalta, si rifugiano sulla chiglia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

REGGIO CALABRIA – Un’imbarcazione da diporto si è capovolta, a causa di un’onda anomala, al largo di Reggio Calabria. Le due persone che erano a bordo, Antonello Tripepi e Alfredo Calisi, 43 e 44 anni, si sono rifugiate sulla chiglia della barca ed hanno telefonato al 113. La Questura di Reggio ha avvertito la Capitaneria di porto, una motovedetta della quale ha raggiunto i due naufraghi e li ha tratti in salvo. Le loro condizioni, adesso, sono buone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?