Salta al contenuto principale

Vigili del fuoco, concluso il corso
di "Salvamento a nuoto" in Calabria

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

CROTONE – Si è svolto il Corso Regionale della Calabria per il conseguimento del «Brevetto Salvamento a Nuoto VF» che ha visto la partecipazione di tutti i Comandi della Regione per un totale di 16 corsisti sotto la supervisione del Direttore del corso Ing. Francesco Pascuzzi e  degli istruttori di nuoto e salvamento La face Francesco e Cianflone Mario del Comando di Catanzaro. I discenti sono stati circa 3 ore al giorno per due settimane nella piscina  «Sandro Pertini» , durante le quali sono stati formati sulle manovre di soccorso, manovre di sostentamento in acqua alta, apnea e anche sull'utilizzo degli ausili al salvamento quali Rescue Can e Rescue Tube. Le lezioni teoriche si sono tenute nell’aula magna del Comando Provinciale, durante le quali si sono affrontati tutti gli argomenti riguardanti il soccorso acquatico, i pericoli presenti negli ambienti acquatici, le normative sulla sicurezza in acqua, ecc. Il secondo corso regionale in ambito acquatico, a distanza di due settimane al Comando di Crotone, si è concluso con la soddisfazione del Comandante Giuseppe Bennardo che ha sottolineato come la buona logistica del Comando, con l’utilizzo della sede porto come zona ricettiva, consente di effettuare questo tipo di attività per tutti i comandi della regione in ogni periodo dell’anno, con costi contenuti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?