Salta al contenuto principale

A Crotone la prima bimba calabrese del 2013
E' venuta al mondo due minuti dopo mezzanotte

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

E' UNA bimba di Crotone, Raffaella Maria, la prima nata del 2013 in Calabria. La piccola, che pesa tre chili e 750 grammi è venuta alla luce nell’ospedale della città calabrese due minuti dopo la mezzanotte, sta bene ed è già con la sua mamma.   A distanza di otto minuti, a mezzanotte e dieci, nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, è nato Giuseppe che pesa tre chili e 630 grammi. All’una fiocco azzurro anche negli ospedali riuniti di Reggio Calabria. Il piccolo e la madre stanno bene. 

Un altro parto alle 2,33 a Lamezia Terme: nata una bimba di Guardavalle. In mattinata, poi, alle 9.45, a Vibo Valentia, è nata Lucia che è in ottime condizioni e pesa tre chili e 200 grammi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?