Salta al contenuto principale

Lamezia, sedici intossicati dopo il cenone
Mangiano funghi e finiscono all'ospedale

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

LAMEZIA TERME (CZ) – Sedici persone sono finite al pronto soccorso dell’ospedale di Lamezia Terme a causa di una presunta intossicazione da funghi. L’episodio è avvenuto poco dopo la mezzanotte ed ha visto protagonisti i componenti di due nuclei familiari.   Le due famiglie, dopo aver finito il cenone di Capodanno, hanno iniziato ad avvertire dei forti dolori addominali ed hanno deciso di recarsi in ospedale. Dopo che i sanitari li hanno sottoposti ad una serie di accertamenti clinici, i componenti dei due nuclei familiari sono tornati a casa. 

Solamente per una bimba si è reso necessario il ricovero a scopo precauzionale.   Dai primi accertamenti è emerso che l’intossicazione è stata presumibilmente provocata da funghi sott'olio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?