Salta al contenuto principale

Picchia conviventi e figlie minorenni
Arrestato trentanovenne a Corigliano

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

CORIGLIANO CALABRO (Cosenza) - Rinchiuso ai domiciliari perchè picchiava a calci e pugni la convivente e le sue figlie minorenni. Stamattina i carabinieri di Corigliano Calabro hanno arrestato D.R., 39 anni, già noto alle forze dell’ordine. I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa il 31 dicembre dal tribunale di Rossano, poichè, secondo la ricostruzione dell’accusa, tra il 6 giugno e il 23 ottobre, in più occasioni ha maltrattato violentemente la donna e le ragazze.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?