Salta al contenuto principale

Vota il personaggio calabrese del 2012
Ora c'è la rincorsa degli scrittori

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 31 secondi

HANNO lanciato la rincorsa i sostenitori di Mimmo Gangemi. Lo scrittore ingegnere pluripremiato per il suo romanzo "La signora di Ellis Island" è in forte ascesa nel sondaggio del Quotidiano per eleggere il personaggio calabrese del 2012. Alle sue spalle, Carmine Abate, un altro grande protagonista della letteratura calabrese che nell'anno appena concluso ha conquistato il prestigioso premio Campiello con "La collina del vento".

In testa c'è ancora Lea Garofalo, la testimone di giustizia che ha commosso la Calabria e l'Italia con la sua vicenda. E sul podio, prima inseguitrice, c'è un'altra donna: è la scienziata Ines Barone, rientrata dagli Usa in Calabria per portare avanti la sua ricerca contro il cancro. 

Nelle posizioni di vetta anche Maria Carmela Lanzetta, sindaco di Monasterace ed emblema delle intimidazioni mafiose agli amministratori locali, e il filosofo e docente Unical Mario Alcaro, scomparso nel giugno scorso. Ma la competizione non è ancora finita: per votare c'è tempo fino alle 18 di venerdì 4 gennaio.

 

VOTA IL SONDAGGIO

 

Nella rosa delle nomination c'è di tutto: dagli uomini di cultura a quelli di spettacolo, dagli sportivi ai rappresentanti delle istituzioni. Sempre senza nessuna pretesa di comparare i candidati in termini assoluti: ciascuno, nel proprio settore, ha meritato un titolo sul giornale con la propria storia. Ora si tratta solo di capire quale può diventare l'emblema del 2012. Ecco i nomi proposti dal Quotidiano:

Mario Alcaro: filosofo, morto a giugno poco dopo aver chiesto di continuare l'attività didattica all'Unical anche in pensione

Carmine Abate: scrittore, vincitore del Premio Campiello con La Collina del vento

Ines Barone: scienziata, ha lasciato il Texas per tornare a in Calabria a portare avanti le sue ricerche contro il cancro

Enzo Bilotti: mecenate, morto a Cosenza a dicembre dopo un malore mentre consegnava le ultime due opere alla città

Antonio Catricalà: sottosegretario alla presidenza del Consiglio nel governo Monti

Giuseppe Cosentino: presidente del Catanzaro promosso in Prima divisione, ha denunciato per primo in Italia il caso dei contratti fittizi

Stanislao Focarelli: cuccettista di Paola, per mesi è rimasto sulla torre della stazione di Milano per protestare contro il taglio dei treni notturni

Rosalba Forciniti: judoka, medaglia di bronzo alle olimpiadi di Londra

Mimmo Gangemi: scrittore, pluripremiato per La signora di Ellis Island

Lea Garofalo: testimone di giustizia, uccisa dall'ex compagno in Lombardia, il suo corpo è stato ritrovato carbonizzato

Giuseppe Giofrè: ballerino, vincitore del talent show Amici

Elisabetta Gregoraci: show girl, uno dei volti degli spot per il turismo della Regione Calabria, tornata in tv con la trasmissione Made al Sud

Maria Carmela Lanzetta: sindaco di Monasterace, ha subito numerose intimidazioni

Saverio La Ruina: attore di teatro, per la terza volta premiato con l'Ubu

Nuccio Ordine: docente universitario, insignito della Legione d'Onore francese

Lucio Presta: manager di artisti tra i quali Roberto Benigni, ha annunciato di volersi candidare a sindaco di Cosenza

Gianni Testa: cantante, sponsor del panino calabrese della Mc Donald's

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?