Salta al contenuto principale

Trova il figlio morto in culla
Si ipotizza crisi respiratoria

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

CATANZARO – Un bimbo con pochi mesi di vita è morto stamani nella sua abitazione nel quartiere Santa Maria di Catanzaro. Secondo una prima ipotesi, il piccolo potrebbe essere deceduto o per una crisi respiratoria o per una «morte in culla», sindrome nota ma sulla quale non si hanno notizie certe.

È stata la madre del bimbo a lanciare l’allarme dopo avere notato che il figlio non dava segni di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e un’ambulanza del 118, ma non c'è stato nulla da fare. Non è chiaro ancora se il bambino soffrisse di problemi respiratori. Resta il dramma di una famiglia e la commozione di una intera comunità.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?