Salta al contenuto principale

Tragedia sul lavoro nel Catanzarese
Antennista cade dal tetto e muore

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

CATANZARO – Un uomo di 48 anni, G.B., è morto nella tarda mattinata di oggi a Montauro, nel catanzarese, dopo essere caduto dal tetto di un’abitazione. L’uomo, un antennista titolare di un’attività che opera nel settore, era impegnato nell’installazione di una parabola televisiva, quando, per cause in corso di accertamento, è caduto da un’altezza di oltre dodici metri, secondo alcune indiscrezioni pare che l'uomo avesse poggiato i piedi su una copertura in plexiglass che poi ha ceduto facendolo precipitare. Inutili i tentativi di salvargli la vita da parte del personale medico del 118. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per la ricostruzione dell’episodio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?