Salta al contenuto principale

Quattro donne dietro la gang dei furti
Scoperte e arrestate a Taurianova

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

TAURIANOVA (RC) – Quattro donne, Domenica Artuso di 43 anni, Rosa Piccolo di 23 anni, Francesca Sciglitano di 41 anni, Iolanda Artuso di 24 anni, sono state arrestate a Taurianova dai carabinieri, in flagranza di reato di furto ai danni dell’esercizio commerciale «Acquarello». 

Secondo l’accusa formulata dai militari del Nucleo operativo e radiomobile e della Stazione, le donne, tutte di Seminara e parente tra loro, sono state trovate in possesso di altra refurtiva, ossia diversi capi di abbigliamento di griffe ai quali erano ancora attaccate le etichette. 

I militari della Compagnia diretta dal capitano Giulio Modesti hanno contattato diversi negozi di abbigliamento di Taurianova, ed hanno individuato due esercizi commerciali dove i capi di abbigliamento, per un valore di 380 euro, erano stati rubati poco prima. Ai proprietari, ancora ignari dell’ammanco, è stata restituita la merce sottratta. Le quattro donne, al termine delle formalità  di rito, sono state condotte presso le proprie abitazioni in regime di arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?