Salta al contenuto principale

Montepaone, rapina a mano armata con ferito
Vittime gli addetti alla cassa continua de "Le Vele"

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 10 secondi

CATANZARO - Rapina a mano armata questa mattina davanti al centro commerciale “Le Vele”di Montepaone lido,come di consueto due impiegati della banca di credito cooperativo di Montepaone si stavano recando presso lo sportello bancomat dove è allocata anche la cassa continua che serve ai correntisti presenti nei negozi della galleria del centro commerciale,pochi attimi e la routine giornaliera era conclusa,prese le cassette con il denaro,i due impiegati si recavano nel piazzale situato alle spalle del centro commerciale dove era posteggiata la loro autovettura,ma questi movimenti erano sicuramente stati memorizzati da qualche malvivente che affiancavano la vettura,scendevano due uomini mentre uno restava alla guida,armi alla mano i  malviventi chiedevano di consegnare i soldi,ma al timido tentativo di un impiegato di opporre resistenza,uno dei due malviventi non esitava a colpire con forza con il calcio della pistola alla testa l’impiegato che si accasciava in un lago di sangue,i malviventi arraffavano le cassette e si mettevano in macchina partendo a tutta velocità verso l’esterno,l’orario mattutino ha impedito che ci fossero eventuali testimoni dell’accaduto al momento non è stato possibile quantificare i soldi presenti nelle cassette. Sul posto si portavano i carabinieri della compagnia di Soverato che istituivano posti di blocco nel comprensorio alla fine di assicurare alla giustizia gli autori di questa rapina.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?