Salta al contenuto principale

Taglia alberi nel parco naturale
Denunciato un uomo nel Vibonese

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

VIBO VALENTIA – Un uomo è stato denunciato a piede libero come autore del taglio e del furto di alcune piante di faggio all’interno del parco naturale regionale delle Serre. L’uomo, C.D., 28 anni, di Sorianello, è stato fermato dal personale Forestale dei Comandi Stazione di Serra San Bruno e Soriano Calabro in località Passo Cavallo di Gerocarne alla guida di un trattore carico di legna. 

Il ventottenne ha cercato di giustificarsi con gli operatori di polizia riferendo che la legna, circa 20 quintali, era stata regolarmente acquistata da una terza persona residente in una località limitrofa. Alla richiesta degli Agenti di essere accompagnati dalla persona indicata al fine di accertare la veridicità di quanto raccontato, C.D. è stato costretto a confessare la propria responsabilità conducendo gli agenti nel punto esatto in cui aveva abbattuto e trafugato le piante di faggio. L’uomo, condotto in caserma, è stato denunciato per il reato di danneggiamento, taglio e furto di piante in zona protetta. Tutto il legname rinvenuto, la motosega impiegata per il taglio nonchè il trattore utilizzato per il trasporto ,sono stati sottoposti a sequestro penale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?