Salta al contenuto principale

Sisma Pollino, il Consiglio dei ministri
proroga lo stato di emergenza di 60 giorni

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

 «Il Consiglio ha prorogato di 60 giorni, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, lo stato di emergenza per le zone in provincia di Cosenza e Potenza (Pollino) colpite dal sisma del 26 ottobre 2012». E' quanto si legge nella nota diffusa al termine del Consiglio dei ministri. «La proroga si rende necessaria per consentire ai Prefetti di Potenza e Cosenza di poter assolvere alle proprie funzioni di Commissari delegati», si aggiunge nel comunicato. Come si ricorderà il sisma ha provocato danni al patrimonio immobiliare dell'area che ha presentato in diversi punti elementi di criticità tali da rendere le strutture inagibili.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?