Salta al contenuto principale

Catanzaro, rapina a "Compro oro"
Arrestato uno dei responsabili

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

CATANZARO – Gli agenti della questura di Catanzaro ed i carabinieri di Botricello hanno arrestato Francesco Mesoraca, 26 anni, di Cutro, accusato di essere il responsabile, insieme ad altre due persone, della rapina compiuta ieri sera in un «Compro oro» di Catanzaro Lido. Il giovane è stato rintracciato nei pressi di Botricello a bordo della sua Volkswagen Golf. Dalle indagini dei carabinieri è emerso che gli autori della rapina erano fuggiti a bordo proprio di una Golf. Mesoraca è stato trovato in possesso della somma di 205 euro e di una mazza da baseball. Gli investigatori hanno accertato anche che uno dei due responsabili è entrato nell’esercizio commerciale prima di compiere il colpo per verificare la fattibilità della rapina. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?