Salta al contenuto principale

Sequestrati 100 chilogrammi di ricci
Pescati abusivamente a Scilla

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

SCILLA (RC) – Sono tornati nel loro ambiente naturale oltre 100 kg di ricci di mare sequestrati dai carabinieri di Scilla insieme a personale della Guardia costiera di Villa San Giovanni. Controllando un’auto nel porticciolo di Scilla, i militari hanno trovato 13 nasse piene di ricci appena pescati nel corso di una battuta illegale da 4 persone originarie di Catania. Gli esemplari, destinati al mercato del comprensorio di Catania ed ancora vivi, sono stati rigettati in mare.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?