Salta al contenuto principale

Spara all'amante della moglie
Arrestato trentaseienne ad Africo

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

AFRICO (Reggio Calabria) - Aveva sparato all’amante della moglie, ferendolo alle gambe: Pietro Pizzinga, di 36 anni, è stato arrestato dai carabinieri ad Africo con l'accusa di lesioni personali e detenzione abusiva di armi. Pizzinga, la sera del 17 gennaio scorso, aveva sparato tre colpi di pistola contro Leo Bruzzaniti, di 35 anni. I carabinieri, indagando sull'episodio, sono riusciti a identificare l’autore della sparatoria attraverso tabulati telefonici e intercettazioni ambientali.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?