Salta al contenuto principale

Armi e droga, controlli nel cirotano
Due arresti e una denuncia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

CROTONE - Due persone sono state arrestate ed una denunciata al termine di controlli straordinari del territorio portati a termine dai carabinieri del reparto operativo di Crotone e della Compagnia di Cirò Marina con l’impiego dell’unità cinofila che hanno perlustrato l’intera area del cirotano con una serie di perquisizioni e controlli anche nelle zone di campagna. In manette sono finiti Mario Vulcano, 48 anni, per detenzione illegale di un fucile da caccia con matricola abrasa, e Luigi Salvato, 37 anni, per detenzione di sostanze stupefacenti, del tipo cocaina, nonché un bilancino di precisione usato per la suddivisioni in dosi della droga per essere spacciata. La denuncia è scattata per un uomo di Torretta di Crucoli, G.C., di 63 anni, per detenzione illegale di munizioni di diverso calibro; l'uomo dovrà anche rispondere di furto di energia elettrica avendo bypassando la corrente elettrica dal contatore disattivato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?