Salta al contenuto principale

Sorpresi a rubare cisterna abbandonata
Arrestate quattro persone a Briatico

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

VIBO VALENTIA – I carabinieri della stazione di Briatico, in provincia di Vibo Valentia, hanno arrestato con l'accusa di furto aggravato quattro persone del luogo intente a caricare su un camion una vecchia cisterna che in passato veniva utilizzata quale serbatoio d’acqua all’interno di un campeggio. Gli arrestati sono: Filippo Bonavita, 64 anni, Francesco Sicari, 28 anni, Sandro Melluso, 36 anni, Francesco Marchese, 27 anni. Portati in caserma, i militari dell’Arma hanno provveduto ad informare i proprietari della campeggio i quali hanno sporto denuncia per il furto. L’arresto è avvenuto nella frazione San Leo del comune di Briatico, in località «Farcò».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?