Salta al contenuto principale

Villa San Giovanni, giovane arrestato
E accusato di furto aggravato

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

VILLA SAN GIOVANNI (RC) – Un giovane reggino di 24 anni, A.Y., è stato arrestato per furto aggravato dai militari della Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni e da agenti del Commissariato di Villa, unitamente a una pattuglia delle Volanti della Questura di Reggio Calabria. Ieri sera è stato segnalato al 112 il furto ad opera di due individui a bordo di uno scooter, di una borsa che era custodita all’interno di un’autovettura ferma nel centro di Villa San Giovanni. I ladri hanno aperto lo sportello posteriore dell’auto, hanno arraffato la borsa del conducente e si sono dileguati. Sul posto sono giunti carabinieri e poliziotti. L’attività di indagine si è conclusa con l'arresto del giovane, residente nel quartiere di Arghillà, all’estrema periferia nord del capoluogo, e il recupero della refurtiva che è stata già restituita al proprietario.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?