Salta al contenuto principale

Catanzaro, sgominata banda di ladri
Aveva refurtiva per migliaia di euro

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

CATANZARO – A giudicare dalla refurtiva, l'attività della banda di ladri sgominata a Catanzaro era piuttosto intensa. La squadra mobile di Catanzaro, ha arrestato quattro persone ed un minore, tutti di nazionalità rumena, accusati di essere componenti di un gruppo specializzato nei furti alle attività commerciali. A farli scoprire, la segnalazione di una persona che invece di acquistare un telefono di dubbia provenienza a poco prezzo, ha informato la polizia descrivendo il venditore. Grazie alla segnalazione, la squadra mobile di Catanzaro ha fermato per ricettazione, quattro romeni nella cui abitazione sono stati trovati 30 telefonini, tablet e alcune televisioni e personale computer, oltre a centinaia di capi d’abbigliamento per un valore di circa 20 mila euro, provento di due furti compiuti il 2 e 3 aprile in negozi del litorale.

La merce sequestrata, per un valore di decine di migliaia di euro, era già pronta per essere immessa sul mercato nero. Alcuni degli arrestati, annoverano numerosi precedenti per furti e ricettazioni, commessi in diverse località italiane.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?