Salta al contenuto principale

Crotone, deteneva un pistola in casa
Arrestato esponente cosca Megna

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

CROTONE - Nascondeva in casa una pistola, due caricatori e sette cartucce: Andrea Gullo, di 25 anni, è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile di Crotone per detenzione abusiva di arma clandestina. Gullo, condannato im primo grado a 4 anni per associazione mafiosa, è ritenuto un esponente di punta della cosca Megna. La pistola, trovata in una perquisizione a casa di Gullo, era custodita in una sacca all’interno di una canna fumaria. Trovati anche germogli di marijuana.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?