Salta al contenuto principale

Perde il controllo dell'auto e finisce tra gli ulivi
Morto un autista quarantatreenne nel crotonese

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

CIRO' (Crotone) - E' finito fuori strada con la sua Fiat 600, mentre stava percorrendo una strada di campagna, in località Cappellieri del comune di Cirò. E' morto così Massimo Papaianni, 43 anni, autista residente nella cittadina del crotonese. L'incidente è avvenuto nella tarda mattinata. I soccorsi sono arrivati sul luogo alle 13,45, ma l'uomo era già morto nell'abitacolo della sua auto. Secondo la ricustruzione dei carabinieri della locale Compagnia, diretti dal capitano Fabio Falco, Papaianni ha perso improvvisamente il controllo dell'utilitaria, quindi ha divelto una staccionata ribaltandosi. Sul posto sono intervenuti, oltre ai carabinieri, il personale del 118 di Cirò Marina e i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo dalla macchina.

Papaianni era molto noto nel suo paese e nella zona, non solo per la sua attività professionale, ma anche perché era impegnato in alcune associazioni di volontariato e nel sociale. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?