Salta al contenuto principale

Atti sessuali con minorenne
Reggino arrestato in Sicilia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

REGGIO CALABRIA - Un uomo, originario del reggino, condannato in Calabria per pedofilia è stato arrestato dai carabinieri a Patti (Messina). Si tratta di un pregiudicato di 43 anni, del quale non è stata resta nota l’identità per tutelare la vittima, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria. Dovrà scontare una pena di quattro anni, dieci mesi e quattordici giorni di reclusione, per atti sessuali con minorenne aggravati e lesioni personali. L’uomo è stato condotto nel carcere di Messina Gazzi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?