Salta al contenuto principale

Cutro, coppia di rumeni arrestata
sorpresa a rubare cavi di rame

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

CUTRO (KR) – Stavano rubando cavi in rame da un’azienda agricola, ma sono stati scoperti ed arrestati dai carabinieri della stazione di Cutro (Crotone). In manette è finita una coppia di rumeni, Nicolae Patriu, 59 anni, e la convivente Mirela Buruiana, 52 anni, residenti a Cropani Marina (Catanzaro). Una pattuglia in servizio di controllo del territorio, ha notato i due mentre cercavano di allontanarsi con la macchina da un’azienda sita in una zona di campagna. Dalle verifiche è emerso che i due rumeni avevano già tranciato alcuni cavi, mentre erano stati staccati alcuni tubi collegati ad una bombola del gas, con la conseguente fuoriuscita. Nell’autovettura della coppia sono stati ritrovati alcuni cavi in rame e attrezzi da scasso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?