Salta al contenuto principale

Catanzaro Lido, si denudano tra la folla incredula
dopo aver importunato passanti sul lungomare

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

CATANZARO. – Hanno prima importunato i passanti, tra cui anche alcuni giovani, poi si sono denudati mostrandosi alla gente incredula. In pochi minuti, però, sul posto sono giunti i carabinieri che li hanno bloccati e arrestati. È accaduto ieri sera a Catanzaro Lido, nei pressi del lungomare.

In manette sono finiti due cittadini stranieri, uno spagnolo e un rumeno, rispettivamente di 28 e 41 anni, dei quali non sono state rese note le generalità complete. All’arrivo dei militari dell’Arma i due si sono anche scagliati contro per evitare l’arresto e l’identificazione, ferendo leggermente i carabinieri. Alla fine entrambi sono stati arrestati e compariranno oggi davanti al giudice per il rito per direttissima, con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico e resistenza a pubblico ufficiale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?