Salta al contenuto principale

Bomba davanti porta abitazione
Malore per il proprietario di casa

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

TAURIANOVA (Reggio Calabria) - Una bomba è esplosa la scorsa notte distruggendo il portone di un’abitazione di San Martino di Taurianova, nel Reggino. L'ordigno è esploso intorno alle 2 di notte in contrada Boniti, all’ingresso di un fabbricato di due piani. Il proprietario è F.N., di 67 anni, che nella stessa notte ha accusato un leggero malore a causa dell’accaduto. Danni ingenti all’interno dell’abitazione. Sono intervenuti sul posto gli artificieri della polizia, i vigili del fuoco e gli agenti del commissariato di Taurianova, diretti da Massimiliano Migliaccio. Sono in corso le indagini per fare luce sulla vicenda. Qualche anno fa era stata danneggiata l’auto di una parente sempre con un ordigno di piccole dimensioni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?