Salta al contenuto principale

Catanzaro, gli sequestrano materiale: ambulante
irrompe nel comando e ferisce due vigili urbani

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

CATANZARO – Prima il sequestro della merce. Poi la rabbia del commerciante prima contro un ambulante e subito dopo contro alcuni agenti della polizia municipale del comando di Catanzaro che sono finiti in ospedale. E' questo quello che è accaduto nel primo pomeriggio di oggi nel capoluogo. 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti il commerciante, incassata la multa e il sequestro della merce, si sarebbe poi vendicato aggredendo con un coltello un altro ambulante. Il fatto è avvenuto nella zona a nord della città con l’ambulante ferito che è stato trasportato in ospedale. Ma non è finita qui. Perché l’uomo, poco dopo, avrebbe raggiunto la sede del comando di Polizia municipale e dopo aver rotto alcune finestre si sarebbe introdotto nei locali e avrebbe aggredito gli agenti. In questo momento i protagonisti della vicenda si trovano in questura dove gli agenti della squadra Volante stanno portando avanti i primi interrogatori per ricostruire il caso. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?