Salta al contenuto principale

Crotone, droga nelle feste dei Santi patroni
8 giovani in possesso di modiche quantità

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

CROTONE – I Carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro hanno eseguito una serie di controlli antidroga in occasione delle feste in onore dei Santi Patroni organizzati da alcuni comuni. In totale sono stati 8 (uno durante la festa di Roccabernarda, uno a San Mauro Marchesato, e il sabato appena trascorso a Cotronei) i ragazzi, tutti maggiorenni, trovati in possesso di quantitativi modici di marijuana. Per quattro di loro è scattato il ritiro precauzionale della patente in attesa delle disposizioni dell’Ufficio Territoriale del Governo di Crotone. L’attività è stata espletata allo scopo di reprimere il consumo di droghe tra i giovanissimi, ma anche con il fine – spiega il comando dell'Arma territoriale – di prevenire incidenti stradali causati dall’assunzione di droghe o bevande alcoliche, ed ha visto impegnati tra militari di rappresentanza, di ordine pubblico, perlustrazione ed attività antidroga più di trenta Carabinieri della locale Compagnia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?