Salta al contenuto principale

Giovane in coma per overdose
Arrestati due pusher a Lamezia

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

LAMEZIA TERME - Due persone sono state arrestate stamane dagli agenti del commisariato di Polizia di Lamezia Terme. Si tratta dei 35enni Giuseppe Buffone e Domenico Palmieri, già noti agli inquirenti, ritenuti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti. La Polizia ha eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse a loro carico dalla locale Procura della Repubblica a conclusione di indagini avviate nel novembre dello scorso anno in seguito al ricovero di un giovane finito in stato di coma dopo l’assunzione di una dose di droga. Le indagini avrebbero consentito di individuare negli arrestati i responsabili della cessione. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?