Salta al contenuto principale

Vibo, scippano donna mentre prega
sulla tomba del marito: due arresti

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

VIBO VALENTIA – Due minorenni di 17 anni, M.N. ed E.M.F. sono stati denunciati dagli agenti della Questura di Vibo Valentia per aver scippato stamane all’interno del cimitero di Vibo una collanina ad una donna che si era recata con la figlia per pregare sulla tomba del marito. Le due donne sono state avvicinate dai due minorenni che dopo averle spintonate hanno sottratto loro una collana con l’effige del defunto. 

Immediato l’intervento degli agenti della Questura, avvertiti telefonicamente dello scippo dalle due donne, che a pochi metri dal cimitero hanno individuato i due minori con ancora in tasca la collanina restituita poi dai poliziotti alla legittima proprietaria. Accompagnati in Questura per le formalità di rito, i due minorenni sono stati denunciati a piede libero e, in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria, riaffidati ai genitori.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?