Salta al contenuto principale

Un incendio lambisce azienda ittica
Tensione e allarme a Corigliano

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

CORIGLIANO CALABRO - Un vasto incendio si è sviluppato nella zona industriale di Corigliano. Il forte vento registrato nel pomeriggio ha spinto le fiamme verso la "Jonica Pesca Srl". Le fiamme hanno avvolto il deposito esterno del fabbricato, materiale in alluminio, tubi, condotte. Lungo la statale 106 jonica si è elevata una coltre di fume nero, visibila da tutto il comprensorio.  Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri, la polizia municipale. L'allarme è rientrato intorno alle 16.30. I danni sono da quantificare. Un’ora circa di alta tensione: il fuoco si è sviluppato ai confini tra due aziende. Fortunatamente non ha intaccato i fabbricati. Il caldo, il sole cocente, e il forte vento hanno sviluppato incredibili lingue di fuoco indomabili. Tre i mezzi dei vigili del fuoco impiegati. Nel giro di circa mezz’ora tutto è rientrato nella normalità. S’indaga ovviamente per giungere alla matrice, ma appare scontata la pista della causa accidentale determinata dal caldo e dal vento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?