Salta al contenuto principale

Anteprima Jazz dal sapore piccante
50 eventi in 25 comune calabresi

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 9 secondi

COSENZA - Confermatosi “Miglior Festival Jazz d’Italia” in seguito alla vittoria, nella relativa categoria, del prestigioso Jazzit Award 2012 (referendum indetto dalla rivista specializzata nazionale Jazzit), il Peperoncino jazz fest sta per tornare per colorare di note e colore l’estate calabrese con la XII edizione che, con i suoi 50 eventi in cartellone, sarà un’esclusiva vetrina del miglior jazz italiano ed internazionale ma anche dei maggiori talenti calabresi. In programma dal 16 luglio al 18 settembre nei luoghi più belli della Calabria (coinvolti 25 comuni, tutte e cinque le province e i tre parchi nazionali della regione), prima dell’inaugurazione vera e propria, la rassegna itinerante organizzata dall’Associazione culturale Pìcanto, con il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, della Provincia di Cosenza, degli enti Parco Nazionale del Pollino e Parco Nazionale della Sila, di numerose amministrazioni comunali, di Cciaa e Confindustria Cosenza, Agis e Anec Calabria e con l’Alto Patrocinio dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America, dell’Ambasciata del Brasile e della Reale Ambasciata di Norvegia, e diretta da Sergio Gimigliano, questa sera a Cosenza vivrà un'anteprima realizzata in joint-venture con “Art in Progress. Cantieri del Contemporaneo”. Nello scenario del Complesso monumentale di Santa Chiara, nel cuore del centro storico della Città dei Bruzi, alle ore 19.30 salirà sul palco il duo formato dalla cantante Velia Ricciardi e dal poliedrico chitarrista Massimo Garritano. Nel corso del concerto (ingresso libero), i due musicisti proporranno un repertorio stilisticamente vario e molto raffinato, intepretando in modo del tutto originale composizioni di John Coltrane, Stevie Wonder, Bill Evans, Michael Jackson, Charles Mingus e Ornette Coleman. In occasione dell’anteprima del Peperoncino Jazz Festival (che inizierà ufficialmente il 16 luglio e andrà avanti fino al 18 settembre, proponendo in cartellone star del calibro di Gino Paoli & Danilo Rea, Mariella Nava, Scott Henderson, Kurt Rosenwinkel, Spyro Gyra, Arild Andersen, Biréli Lagrène, Rosalia De Souza, Jerry Bergonzi, Daniele Scannapieco e tanti altri), grazie alla collaborazione con Art in Progress alla Galleria Provinciale d’Arte di Santa Chiara, location del concerto, sarà possibile visitare una esposizione molto particolare legata al festival internazionale “Urban Superstar”, che contiene due mostre: “City of the Woman” e “Suggestivism – The New Horizon”, mentre presso il Museo dei Bretti e degli Enotri sarà possibile visitare la mostra “Arte=Vita”.

 
LEGGI QUESTO ED ALTRO DEGLI APPUNTI DELL'ESTATE CALABRESE NELL'INSERTO ESTATE DE IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?