Salta al contenuto principale

Arrestati a Polistena due latitanti
Erano ricercati per traffico di droga

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

POLISTENA (RC) - Sono stati arrestati le notte scorsa Polistena Francesco Ieranò e Raffaele Giovinazzo, i due giovani di Cinquefrondi sfuggiti all’operazione 'Vittorio Veneto' che ha smantellato un’organizzazione a delinquere finalizzata allo spaccio di droga. I due sono stati fermati in un’abitazione di Polistena Vecchia all’interno di un’abitazione del centro storico. A scovarli sono stati i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria e della Compagnia di Taurianova. Nell’operazione è stato ricostruito anche l’omicidio di Francesco Fossari ucciso tre anni fa nei pressi del Cimitero di Melicucco per motivi passionali. Una vicenda che aveva fatto scattare il tentato omicidio di Ieranò che venne ferito a Cinquefrondi da un killer assoldato, secondo l’accusa, dai fratelli di Fossari e che successivamente è divenuto collaboratore di giustizia. Sono in corso indagini per accertare eventuali fiancheggiatori.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?