Salta al contenuto principale

Due lievi scosse registrate nell'area del Pollino
Interessata la zona tra Castrovillari e Mormanno

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

COSENZA - Due lievi scosse di terremoto sono state registrate nelle ultime ore nell’area del Pollino, al centro di uno sciame sismico che non accenna ad attenuarsi. L'ultima scossa è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 7,23 con una profondità di 9,6 chilometri e magnitudo 2.1 nell’area tra i comuni di Cassano e Castrovillari, in provincia di Cosenza. La prima delle due scosse era avvenuta alle 21,31 di ieri con magnitudo 2.2 e una profondità di 9,3 chilometri. In quest’ultimo caso l’epicentro è stato segnalato al confine tra Calabria e Basilicata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?