Salta al contenuto principale

Il Cosentino continua a tremare
Scossa in area Monte Alpi Sirino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

COSENZA - Una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 è stata registrata questa mattina nel distretto sismico Monte Alpi Sirino, al confine tra la Calabria e la Basilicata. Il movimento tellurico è avvenuto alle 6,49 con una profondità di 8,7 chilometri, interessando una zona tra le province di Potenza e Cosenza, compresa tra i comuni di Aieta e Tortora in provincia di Cosenza, Lauria, Nemoli, Rivello e Trecchina, in provincia di Potenza. Non sono stati segnalati danni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?