Salta al contenuto principale

Serra San Bruno, muore l'anziano
scomparso e poi ritrovato nel bosco

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

SERRA SAN BRUNO (VV) - E' morto poche ore dopo essere stato ritrovato, Nazzareno Zaffino, il pensionato di 89 anni che era scomparso dalla serata di giovedì dopo essersi allontanato dal centro storico della cittadina bruniana er la solita passeggiata serale. Zaffino era stato rintracciato nella località boschiva denominata "Papararo": era dietro un cespuglio ed a tre chilometri di distanza dal luogo dove era stato visto l’ultima volta. Sulle sue tracce si era messa una squadra composta da carabinieri, polizia, volontari e dai vigili del fuoco del distaccamento di Serra San Bruno, col supporto di alcune unità cinofile.

In un primo momento le condizioni di salute di Zaffino erano sembrate discrete. Anche prima della scomparsa non soffriva di alcun disturbo ma si era temuto un malore improvviso che abbia minato la capacità di autodeterminazione ed orientamento. Poi però il peggioramento. E la morte, per cause ancora da accertare.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?