Salta al contenuto principale

Soverato, trovata una coltivazione di marijuana
I carabinieri sequestrano 90 arbusti nel bosco

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

SOVERATO (CZ) - Una piantagione di marijuana, composta da 90 arbusti, è stata sequestrata dai carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Soverato. Le piante erano state occultate tra la fitta vegetazione e sono state poste sotto sequestro. La scoperta è stata effettuata durante una lunga serie di perlustrazioni e battute lungo le località più impervie del territorio di competenza, sia di giorno che di notte, proprio con l’obiettivo di individuare piantagioni di sostanze stupefacenti, o per lo meno, scovare qualche traccia che portasse alla loro individuazione. E così, dopo un faticoso e costante lavoro, i carabinieri hanno rinvenuto diverse piazzole dove erano piantate rigogliose decine di piante di canapa indiana. L’intera area in questione, piuttosto impervia e raggiungibile soltanto attraverso un piccolissimo sentiero di fortuna, è stata battuta palmo a palmo, rinvenendo e ponendo sotto sequestro oltre 90 piante di canapa indiana, destinate con ogni probabilità al mercato di stupefacenti del circondario.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?