Salta al contenuto principale

Cassano, aggredito a pugni
perché aveva negato pochi euro

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

CASSANO ALLO JONIO (CS) - Hanno aggredito un professionista perchè si era rifiutato di dare loro qualche euro: Pasquale Caruso, di 41 anni, e Carmine Guzzo (45) sono stati arrestati a Cassano Allo Ionio dai carabinieri. I due, prima dell’aggressione, avevano avvicinato il professionista che stava consumando il caffè in un bar prima di andare a lavorare, chiedendogli tre euro. L’uomo si è rifiutato di dare i soldi e i due lo hanno raggiunto a distanza di pochi minuti nel suo studio dove sarebbero volati schiaffi e pugni. I carabinieri messi sulle tracce degli aggressori li hanno rintracciati finendo per essere anche loro oggetto di aggressione

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?