Salta al contenuto principale

Coltivava 33 piante di canapa
Arrestato un uomo nel reggino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

GIFFONE (Reggio Calabria) - Un uomo, Francesco Pepè, di 55 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Giffone perchè sorpreso mentre stava coltivando una piantagione di canapa indiana. Nel corso di controlli i carabinieri hanno scoperto la coltivazione con 33 piante di canapa alte oltre un metro. Le piante sono state estirpate e distrutte. Dell’arresto è stato informato il sostituto procuratore della Repubblica di Palmi, Salvatore Dolce.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?