Salta al contenuto principale

Crotone, arriva in porto la Palinuro
La nave scuola ripartirà lunedì

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 5 secondi

 

CROTONE, 2 AGO - E’ arrivata nel porto di Crotone la ''Palinuro” prestigiosa nave scuola della Marina Militare Italiana. A porgere il benvenuto in città, a nome del sindaco Vallone, al comandante Mauro Panarello ed al suo equipaggio l'assessore al Turismo Antonella Giungata che si è recata presso la nave che resterà in porto fino al 5 agosto prossimo.
Panarello, è scritto in una nota del Comune, ha ringraziato Giungata per l’accoglienza sottolineando che gli allievi che frequentano il corso di addestramento sono particolarmente desiderosi di conoscere la città e che lui stesso conserva dei ricordi positivi quando, da giovane ufficiale, ha avuto modo di visitare Crotone per la prima volta.
Nella mattinata Panarello, accompagnato dal comandante della Capitaneria di porto di Crotone Antonio Ranieri, è stato ospite del Comune, dove è stato accolto dalla vice sindaco Anna Curatola che ha ringraziato l’ufficiale “per l’onore di avere, nel porto di Crotone, una nave così prestigiosa e che la città intende ricambiare, con calore, la preziosa visita”.
Al comandante Panarello il vice sindaco ha fatto omaggio di una creazione del maestro orafo Gerardo Sacco. Panarello ha consegnato alla vice sindaco un crest della Nave Palinuro. 

CROTONE - E’ arrivata nel porto di Crotone la ''Palinuro” prestigiosa nave scuola della Marina Militare Italiana. A porgere il benvenuto in città, a nome del sindaco Vallone, al comandante Mauro Panarello ed al suo equipaggio l'assessore al Turismo Antonella Giungata che si è recata presso la nave che resterà in porto fino al 5 agosto prossimo.Panarello, è scritto in una nota del Comune, ha ringraziato Giungata per l’accoglienza sottolineando che gli allievi che frequentano il corso di addestramento sono particolarmente desiderosi di conoscere la città e che lui stesso conserva dei ricordi positivi quando, da giovane ufficiale, ha avuto modo di visitare Crotone per la prima volta.Nella mattinata Panarello, accompagnato dal comandante della Capitaneria di porto di Crotone Antonio Ranieri, è stato ospite del Comune, dove è stato accolto dalla vice sindaco Anna Curatola che ha ringraziato l’ufficiale “per l’onore di avere, nel porto di Crotone, una nave così prestigiosa e che la città intende ricambiare, con calore, la preziosa visita”.Al comandante Panarello il vice sindaco ha fatto omaggio di una creazione del maestro orafo Gerardo Sacco. Panarello ha consegnato alla vice sindaco un crest della Nave Palinuro. 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?