Salta al contenuto principale

Traffico da bollino rosso ma in miglioramento
L'Anas: «Transito scorrevole con i nuovi tratti»

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

CATANZARO - Nel corso del primo sabato di agosto la circolazione sulla A3 Salerno-Reggio Calabria è stata sostenuta, con punte massime di 4000 veicoli per ora nel tratto salernitano. Traffico rallentato, tra le 9.00 e le 14:30, al km 148, in corrispondenza della galleria Fossino, al confine tra Calabria e Basilicata, tra Lauria sud e Laino Borgo, dove è presente un cantiere inamovibile. «Traffico scorrevole - riferisce l'Anas - sul resto del tracciato autostradale, anche all’altezza degli 11 km impegnati da cantieri dove la circolazione è a doppio senso, grazie ai 430 km percorribili a due o tre corsie per senso di marcia, dei quali 322 km completamente ammodernati. Al momento, per percorrere la nuova autostrada tra Salerno e Reggio Calabria il tempo medio è stimato in 4 ore e 20 minuti, senza soste e rispettando i limiti di velocità. Sull'intera rete viaria nazionale gestita dall’Anas sono impiegate complessivamente 2.500 risorse umane, tra personale di esercizio, infomobilità e tecnici per le attività di sorveglianza e pronto intervento, 1.070 automezzi, 2.630 telecamere fisse o mobili e 430 pannelli a messaggio variabile, dei quali 48 sulla nuova A3 Salerno-Reggio Calabria.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?