Salta al contenuto principale

Una sagra per aiutare lo sport
A Nicotera marina si mangia pesce

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 36 secondi

MARINA DI NICOTERA – Il divertimento, la musica e la buona cucina a sostegno dello sport. È tutto pronto a Marina di Nicotera per la V edizione della "Sagra del Pesce" che si svolgerà mercoledì 7 agosto sul lungomare sud del centro balneare del vibonese. Organizzata dall'As Marina di Nicotera, club calcistico che milita nel campionati di Prima categoria calabrese, la manifestazione servirà proprio a raccogliere dei fondi per l'attività sportiva dello stesso club, il quale, come tanti altri della nostra regione, versa in condizioni di ristrettezze economiche. E così il gruppo di volontari, in collaborazione con le aziende ittiche della zona e con i ristoratori Rugolo e Staropoli, riproporrà anche quest'anno l'evento che fonda comunque le sue origini nella volontà di tramandare le tradizioni marinare per le quali il comune della Costa degli Dei è celebre. E così nei vari stand allestiti sul lungomare sarà possibile gustare, con un'offerta di dieci euro, un succulento menù composto da insalata di mare e polpo, penne al sugo di pesce spada, una grigliata di spada e altri esemplari ittici e una bevanda a scelta. E per finire un Amaro del Capo offerto direttamente dalla distilleria Caffo. Ad allietare la serata ci penserà l'intrattenimento di Radio Azzurra, l'esibizione del gruppo folk locale “I Calabriselli di Marina” e il tradizionale ballo dei Giganti. «Ci auguriamo che la gente partecipi numerosa – dice Diego Corigliano, segretario dell'As Marina di Nicotera – Sarà una serata all'insegna del divertimento, della convivialità e soprattutto della buona cucina». E in più un secondo fine di primaria importanza: fare sì che il calcio a Marina di Nicotera possa continuare a regalare emozioni e soddisfazioni. «Se i ricavati saranno corposi – conclude Corigliano – potremo pensare anche di piazzare qualche colpo in termini di mercato per la prossima stagione. Speriamo bene».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?