Salta al contenuto principale

Traffico sulla A3 calabrese in crescita del 12%
L'Anas: «Tutto grazie alla migliorata percorribilità»

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 39 secondi

CATANZARO - L'Anas traccia un bilancio positivo del secondo grande weekend di esodi estivi nel tratto calabrese dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria. Durante questo fine settimana, l'ultimo prima di Ferragosto, che come da previsioni si è confermato da 'bollino rosso', il traffico è stato particolarmente intenso soprattutto sabato, sin dalle prime ore del mattino. I transiti registrati dall’Anas nel tratto calabrese della nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria sono aumentati rispetto allo scorso anno del 12% nelle giornate di sabato e domenica. 

Secondo quanto fa sapere l'Anas a Villa San Giovanni l'attesa per gli imbarchi sabato ha toccato punte anche di tre ore, a causa, secondo quanto sostiene l'Anas, «della difficoltà dei traghetti a rispondere alle mutate esigenze del traffico reso più fluido e scorrevole dalla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria». Nella serata di domenica e nelle prime ore di questa mattina si è registrato un incremento dei flussi veicolari anche in direzione nord per i primi rientri nelle grandi aree metropolitane e per il ritorno dei vacanzieri del fine settimana. 
Nel fine settimana appena concluso il volume dei transiti complessivo è risultato superiore a quello del primo weekend di agosto, soprattutto per le medie-lunghe percorrenze e complessivamente in linea con quanto registrato lo scorso anno.  «Le minori code quindi - sottolinea l'Anas - sono imputabili non alla scarsità di traffico, bensì alla migliore percorribilità della rete stradale e autostradale, in particolare la nuova A3 Salerno-Reggio Calabria dove la circolazione è stata sostenuta, con punte massime fino a 4.500 veicoli l’ora nel tratto salernitano sabato 10 agosto e fino a 4.000 veicoli l’ora nella giornata domenica, in direzione sud. Sulla A3 Salerno-Reggio Calabria la giornata di sabato 10 è stata la più trafficata con quasi 80mila veicoli in transito solo in direzione sud. Inoltre, i transiti registrati dall’Anas nel tratto calabrese della nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria sono aumentati rispetto allo scorso anno del 12% nelle giornate di sabato e domenica.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?