Salta al contenuto principale

Soverato, cade nel dirupo per andare in discoteca
Salvato dai vigili del fuoco si è rotto una gamba

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

SOVERATO - È stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di località Caldarello per soccorrere un turista che alle tre di notte era caduto in una scarpata. Notte di Ferragosto, pieni i locali pubblici e quelli di intrattenimento. Una allegra e colorata movida per il Soveratese. Un gruppo di turisti in vacanza in un villaggio della zona decide di passare la notte di Ferragosto in una nota discoteca alle porte di Soverato. Il tempo di parcheggiare le automobili e mettersi in cammino per il locale. Ma uno di loro decide di prendere una scorciatoia, salire sul ponte che attraversa la ferrovia e poi discendere nella scarpata sottostante. Forse il buio o la fretta, e il ragazzo perde aderenza con il terreno cadendo qualche metro più sotto. Immediata la richiesta di soccorso al 118 della postazione di pronto emergenza del territorio di Montepaone lido, il giovane era dolorante e incapace di muoversi. Ma la zona impervia e buia faceva sì che fosse necessario allertare i vigili del fuoco del distaccamento di località Caldarello che sono intervenuti con il capo squadra Antonio Lacroce. La zona è stata illuminata a giorno con l’ausilio delle fotocellule in dotazione ai vigili del fuoco. Poi con l’ausilio di corde il giovane è stato issato e stabilizzato su una barella. Una volta soccorso è stato trasferito al reparto di pronto soccorso diretto dal primario Francesco Dell’Apa, e poi al reparto di Radiologia. Qui il medico ha confermato una frattura alla gamba con interessamento traumi anche alle braccia. E il giovane è stato quindi trasferito al reparto di Ortopedia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?