Salta al contenuto principale

Esodo estivo, traffico e rallentamenti su A3 e statali
Auto in fiamme tra Scilla e Bagnara: code in autostrada

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

SI è registrato a partire dalle 18 il picco di traffico in Calabria per quella che era considerata una delle giornate più delicate dell'esodo estivo 2013. Disagi e rallentamenti si sono registrati in particolare sulla statale 106 ionica in diversi tratti e sulla statale 107 che collega Paola a Cosenza e che attraversa la Sila tra la città bruzia e Crotone. Numerose code sono state segnalate in serata per i primi rientri dalle vacanze estive, ai quali si sono sommati i villeggianti della domenica, che hanno affollato le località di mare e di montagna per l'ultima domenica del mese di agosto.

Traffico intenso anche sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria, dove le criticità si sono registrate in particolare in prossimità dei residui cantieri tra Villa San Giovanni e Bagnara, tra Pizzo e Lamezia e sul Pollino. Delicata la situazione al confine con la Basilicata, tra Mormanno e Lauria, con incrementi rispetto al numero dei transiti dello scorso anno fino al 25 per cento in alcune fasce orarie.

Nel primo pomeriggio lunghe code si erano verificate sempre sull'A3 nel tratto a corsia unica della provincia di Reggio Calabria a causa dell'incendio di un'auto in galleria tra Bagnara e Scilla. Gli occupanti della vettura sono rimasti illesi ma per gli automobilisti in transito le difficoltà sono state notevoli fin quando i vigili del fuoco sono riusciti a raggiungere il mezzo e a domare le fiamme per poi permettere di rimuovere il veicolo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?