Salta al contenuto principale

Danneggiato treno regionale Reggio-Cosenza
Servizio sospeso e disagi per gli utenti

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

REGGIO CALABRIA - Un treno regionale, in sosta nella stazione di Reggio Calabria in attesa di effettuare il collegamento delle 5.05 per Cosenza, è stato danneggiato dai vandali la scorsa notte. Ignoti hanno sfondato un vetro della carrozza pilota e rotto i vetri delle porte intercomunicanti delle vetture. I danni, evidenzia Trenitalia, ammontano a circa 2 mila euro. La corsa è stata cancellata e il treno inviato in officina per le riparazioni e gli interventi di pulizia straordinaria. Sarà necessario uno stop di due giorni, con inevitabili conseguenze sulla normale programmazione del servizio. "I primi a subire gli effetti di questo atto vandalico - sottolinea Trenitalia - sono stati proprio i viaggiatori in partenza da Reggio Calabria alle 5.05 che hanno dovuto utilizzare il treno successivo delle 6.00. Cancellato inoltre il treno delle 8.25 da Cosenza a Paola". Trenitalia, che ha sporto denuncia contro ignoti, "condanna questi episodi che, oltre a causare un danno economico e d’immagine all’Azienda, provocano il degrado di un bene comune e disagi alla collettività".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?