Salta al contenuto principale

Scavalca recinzione caserma
Arrestato uomo a Lamezia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

LAMEZIA TERME - Con l’accusa di danneggiamento ed introduzione clandestina in un ambiente militare, i carabinieri di Lamezia Terme, hanno arrestato Pasquale Bonadio, 34 anni, che durante la notte aveva tentato di introdursi all’interno dell’area del locale comando compagnia. L’uomo, infatti, era stato notato danneggiare e arrampicarsi sulla rete di recinzione che delimita la caserma. Da qui l’intervento dei militari che lo hanno bloccato e arrestato. L’uomo, conosciuto alle forze dell’ordine per i suoi diversi precedenti penali nonchè per esser dedito all’uso di sostanze stupefacenti, di recente era uscito dal carcere, dove era stato rinchiuso per il reato di furto. Non è ancora chiaro perché l'uomo abbia provato a scavalcare la recinzione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?