Salta al contenuto principale

Musica: il 16 agosto ad Acri, De Andrè canta De Andrè

Calabria

"Questo omaggio – ha affermato l'organizzatore dell'evento, il promoter Ruggero Pegna – è davvero emozionante. La somiglianza con Fabrizio è incredibile in tutto"

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Sarà Acri (Cs) la piazza da cui il 16 agosto Cristiano De André  saluterà la Calabria a conclusione di un mini tour che lo ha visto tornare in questa regione dopo il successo ottenuto nel giugno scorso con l'anteprima nazionale di «De Andrè canta De Andrè», il concerto antologico in omaggio a suo padre Fabrizio. «Questo omaggio – afferma il promoter Ruggero Pegna – è davvero emozionante, il più vero e sincero. La somiglianza con Fabrizio è incredibile in tutto. In alcuni momenti sembra di rivederlo sul palcoscenico. Dal lunghissimo applauso con cui Cristiano è accolto ogni sera sul palco, si capisce che c'era una gran voglia di questo grande ritorno».

«L'avvio del tour – aggiunge – ha eliminato definitivamente ogni dubbio: Cristiano è anche l’unico, vero erede musicale di Fabrizio De Andrè. L’attesa è durata undici anni, ma è stata premiata da un Cristiano De Andrè in grande forma, maturo, magnetico e carismatico, pronto a prendere finalmente il testimone lasciatogli da Fabrizio. Una grande responsabilità, che Cristiano ha saputo assumersi con coraggio e determinazione, certo di interpretare anche il suo desiderio». De Andrè sarà affiancato da Luciano Luisi (tastiere), Osvaldo Di Dio (chitarre), Davide De Vito (batteria), Davide Pezzini (basso).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?