Salta al contenuto principale

Natuzza Evolo, in migliaia ai funerali a Paravati

La donna di fede è morta nel giorno di Ognissanti

Calabria

Una folla immensa sotto la pioggia oggi pomeriggio alle esquie della mistica di Paravati morta domenica scorsa

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

MILETO (VIBO VALENTIA) - Nonostante la pioggia sono migliaia le persone che stanno partecipando ai funerali di Natuzza Evolo, la mistica di Paravati di Mileto morta domenica scorsa. Il rito funebre viene celebrato dal vescovo di Mileto, mons. Luigi Renzo, da numerosi altri vescovi e da decine di sacerdoti provenienti da tutta la Calabria.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SU NATUZZA EVOLO
NEL FASCICOLO DINAMICO A LEI DEDICATO

Alla cerimonia assistono anche il presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero, e numerosi sindaci accompagnati dai gonfaloni dei loro comuni. Per la celebrazione della messa è stato allestito un palco nel piazzale antistante la "Villa della Gioia" dove ha sede la Fondazione Cuore Immacolato di Maria rifugio delle anime che è una delle strutture volute da Natuzza Evolo.

Molte persone assistono alla messa nel piazzale mentre altre, a causa della pioggia, hanno trovato rifugio nelle strutture in costruzione nelle adiacenze della Fondazione. Le persone che assistono alla messa sono profondamente commosse e ricordano Natuzza Evolo come una «una grande donna di fede». L’arrivo del feretro è stato salutato con un lungo applauso. In tanti hanno urlato «Santa subito».

Dossier: 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?